2020.05.15

Cosa c'è di nuovo?


La situazione della pandemia globale ha avuto un enorme impatto sul mercato del turismo. Ci auguriamo che il nostro sostegno in quei momenti si è rivelata utile per il vostro business. Stiamo ancora lavorando sulla funzionalità desiderata, ma ora a disposizione il supporto per nuove lingue.

L’ospitalità nelle Filippine, Indonesia, Giappone, Corea, Malesia, Thailandia, Grecia, Romania e Ucraina – benvenuto!

Fino ad ora, abbiamo servito 15 lingue, ma ora abbiamo fatto un altro passo verso il rafforzamento della nostra posizione nei mercati del turismo in tutto il mondo. Senza il sostegno del nostro gestorów non avremmo mai fallito. Grazie per la tua fiducia!

international hotel app

Siamo costantemente prendiamo cura di aggiornamenti software e nuove funzionalità BedBooking dell’hotel. Il prodotto è stato arricchito con nove nuove lingue. Iscritto al già disponibili: filippina, indonesiana, giapponese, coreano, malese, tailandese, greco, rumeno e ucraino.

Informazioni su come cambiare l’applicazione di lingua BedBooking su un dispositivo mobile, imparerete qui.

Statistiche tassi di occupazione e prenotazioni

Ma non è tutto – nuovo aggiornamento ha portato ulteriori miglioramenti. Sappiamo quanto sia importante per qualsiasi persona che gestisce la struttura alberghiera è quello di monitorare le statistiche di prenotazione e di occupazione. DBuona strategia di distribuzione hotel permette gestorom sviluppare le vostre risposte di proprietà e trovando alla domanda se le misure vigenti stanno avendo un effetto. Questo è influenzata sia la fissazione dei prezzi in strutture e di marketing e sistemazione in albergo. Stiamo ancora lavorando per migliorare questa funzionalità, è per questo che vi presentiamo con ulteriori miglioramenti attraverso la creazione della strategia di sviluppo del business diventerà più facile. Vi consigliamo vivamente di utilizzare le statistiche dello schermo per una migliore attività future del piano.

Descrizione completa dell’aggiornamento può essere trovato qui.

Fonte foto principale: Porapak Apichodilok, pexels